Frah Quintale

Stupefacente

Frah Quintale

album:

Lungolinea. (2018)

Stupefacente testo

C’è la droga dentro quegli abbracci, uh
E io rido ma sono serio, yeah
Fuori c’è una tempesta-ah
E io cerco lampi di genio
Quando provo a rassicurarti
Tu ti allacci l’impermeabile
Per farci scivolare sopra le mie parole le tue lacrime
Giro a vuoto i canali
Da quando mi hai detto se mi vuoi cambia
Oggi ho voglia di farmi affogare in mezzo alle tue gambe
Con tutta la faccia
Perché non c’è
Nulla di più stupefacente di te
Dovevo starti lontano
Ma tu mi hai insegnato a volare
E non importa se cado
Neanche se mi farò del male
Perché non c’è
Nulla di più stupefacente di te
Dovevo starti lontano
Ma tu mi hai insegnato a volare
E non importa se cado
Il paradiso è in cima a queste scale
Ho passato la notte da solo nel letto a girarmi
Lato A, lato B di continuo
Come fossi il tuo LP preferito
Io ci provo a stare sopra un filo
A mantenere l’equilibrio
Anche quando la strada
Ed il cielo hanno lo stesso grigio
E il mondo si fa più cattivo
C’è la droga dentro a quel sorriso
Sai spostare le nuvole
E portare il sole sul posto in cui vivo
E lo so che l’amore poi il più delle volte
Diventa una gabbia
Ma c’ho voglia di farmi rapire da te
E di chiudere a chiave la stanza
Perché non c’è
Nulla di più stupefacente di te
Dovevo starti lontano
Ma tu mi hai insegnato a volare
E non importa se cado
Neanche se mi farò del male
Perché non c’è
Nulla di più stupefacente di te
Dovevo starti lontano
Ma tu mi hai insegnato a volare
E non importa se cado
Il paradiso è in cima a queste scale
Potrei restare un anno in questo letto
Se ci sei anche tu dentro
È come fermare il tempo e
Non so se fuori piove o c’è il sole
Ho perso la cognizione
Ceniamo a colazione, yeah yeah
Potrei restare una vita in questo letto
Se ci sei anche tu dentro
È come fermare il tempo e
E sai la droga è nascosta nel cuore
Ne è bastata una dose
Ci ho perso la ragione, yeah yeah