Frah Quintale

Sassi

Frah Quintale

album:

Lungolinea. (2018)

Sassi testo

Così in silenzio in macchina
Che la pioggia sul parabrezza
Sembra un sasso dal cavalcavia

Le tue parole sono artiglieria pesante
Non ho mai avuto un’arma per risponderti

C’è il sole dentro alle mie strofe
E in studio non ci piove mai

C’è il mare in queste mie parole
Scrivo così magari un giorno ci navigherai

E arriverai lontana, uh uh uh uh
Dove ti porta il sole, yeah yeah
E arriverai lontana, eh eh eh eh
Nemmeno tu sai dove, eh eh

Così in silenzio che potrei restare
Ad ascoltare il sangue che ti scorre nelle vene

In due sotto lo stesso effetto
Giocare a trasformare l’auto in un appartamento

A cosa serve un tetto ed un pavimento
Se da un parcheggio viaggiamo al centro dell’universo

E a cosa serve il tempo, speso qui dentro
Se adesso dici che forse è meglio che scendo
Uh uh uuh
E fuori si muore di freddo

E adesso andrai lontana, uh uh uh uh
Dove ti porta il sole, eh eh
E arriverai lontana, eh eh
Nemmeno tu sai dove, eh yeah

E ho fatto ancora mattino
E sono ancora solo in giro
E fuori dal finestrino
Il nostro Film preferito
E chissà tu dove sei
Ora che sei andata via

Così in silenzio in macchina
Che la pioggia sul parabrezza
Sembra un sasso dal cavalcavia.

Ascolta Sassi - Frah Quintale