La Municipàl

Finirà Tutto Quanto

La Municipàl

Altre Canzoni cover

Finirà Tutto Quanto testo

Ciao babe, voi tutto bene?
Compri qualcosa? La moneta ce l’hai?
Ho la luce, gli accendini e anche un po’ di fumo
tu la sigaretta ce l’hai?
Amico mio io ti vedo triste
che ti è successo? Hai perso ancora le staffe?
Ti è morto il cane? Ti ha tradito la donna?
O sei caduto dal letto di mamma?

Ciao, non preoccuparti, tranquillo,
a casa tutto bene, un cane ancora ce l’ho
è che mi sento lontano da tutto
lontano da tutti, mi capisci un po’
amico mio io non sono triste
ho solo un nodo in gola nelle tasche
ho un verme solitario nella testa
che mangia quel che resta

Perché tanto prima o poi finirà
finirà tutto quanto
finirà tutto quanto
Perché tanto prima o poi finirà
finirà tutto quanto
finirà tutto quanto
Perché tanto prima o poi finirà
finirà tutto quanto
finirà tutto quanto
Perché tanto prima o poi finirà
finirà tutto quanto

Sai, vengo dal deserto, ho perso tutti i miei figli
siamo in 9 in roulotte
ma di sicuro avrai i tuoi buoni motivi per piangerti addosso
e lamentarti di più
amico mio ti hanno tagliato la lingua?
Non sai cosa tagliarono a mia figlia
non ci pensare è solo un giorno di merda
vedrai che passerà

Perché tanto prima o poi finirà
finirà tutto quanto
finirà tutto quanto
Perché tanto prima o poi finirà
finirà tutto quanto
finirà tutto quanto
Perché tanto prima o poi finirà
finirà tutto quanto
finirà tutto quanto
Perché tanto prima o poi finirà
finirà tutto quanto

Sai Nico, forse hai ragione, dammi un accendino
magari quello col led
e prendiamoci una birra e non mi dire che non si beve prima delle 3
intanto Dio comunque non ci vede
sarà impegnato a organizzarci le guerre
o forse lui non gliene frega niente
non gliene frega niente
non gliene frega niente

Perché tanto finirà tutto quanto
e finirò anch’io
Perché tanto finirà tutto quanto
e finirò pure io
di cercare un modo per morire
e di attaccarmi alle mie solite scuse
amico mio che te la ridi sempre, dimmi che sei felice

E poi raccontami del tuo paese
perché qui, qui non si sta più bene
amico mio che te la ridi sempre
dimmelo tu, dimmi che sei felice