Vegas Jones

Bubble Bubble

Vegas Jones

album:

Bellaria (2018)

Bellaria cover

Bubble Bubble testo

Dove picchia il sole quasi fa male
Belair sono nel posto non so che cazzo succede, non so prop-
Dove picchia il sole quasi fa male
Dove picchia il sole quasi fa male
Dove picchia il sole quasi fa male
Dove picchia il sole quasi fa male
C’è posto per noi
C’è posto per noi
C’è posto per noi

E stare fermo non fa per me
Questo inferno non fa per me
Lei aspetta solo me nel letto a casa
Baby tra’ torno tra una settimana
Stare fermo non fa per me
Questo inferno non fa per me, eh
Fumo bubble e faccio le bolle
Più ti abbassi più cala la notte
Non guardarmi il mio stato è di no stress
Fumo bubble e faccio le bolle
Ti rialzi guardando la notte
E considera tutte le stelle che vedi in cielo come fossero nostre
Fumo bubble e faccio le bolle
Fumo bubble e faccio le bolle
Fumo bubble e faccio le bolle
Più ti abbassi più cala la notte
Non guardarmi il mio stato è di no stress

Benz, ho la benzo
Non riesco più a chiudere gli occhi e perdo ore di sonno (ma non il treno)
La vità è qui tra le mie mani, la tengo dal collo
Scorda dove siamo, fumiamo, facciamo le bolle nel blocco
Prima chiudo quest’affare prima puoi scambiarmi per il tuo cuscino
Sul braccio ho La Statua della Libertà col microfono in mano
Mi sento come su un’isola, prendilo come un invito
Sto relax baby avvicinati ho ancora un segreto ora te lo confesso

E stare fermo non fa per me
Questo inferno non fa per me
Lei aspetta solo me nel letto a casa
Baby tra’ torno tra una settimana
Stare fermo non fa per me
Questo inferno non fa per me, eh
Fumo bubble e faccio le bolle
Più ti abbassi più cala la notte
Non guardarmi il mio stato è di no stress
Fumo bubble e faccio le bolle
Ti rialzi guardando la notte
E considera tutte le stelle che vedi in cielo come fossero nostre
Fumo bubble e faccio le bolle
Fumo bubble e faccio le bolle
Fumo bubble e faccio le bolle
Più ti abbassi più cala la notte
Non guardarmi il mio stato è di no stress

Ho un mio fra, che perde il lavoro
Che scappa di casa, che è una testa calda
Come tredici anni, con lo spray in tasca
Lascio firme in strada, siamo sempre randa
Io non sarò mai contento
Il Sole può andare più in alto
Ora che mi copia anche chi mi diceva di farlo
Le cose stanno cambiando
Stop la paranoia, spendo uno o due K
Se mi travolge la noia possiamo fare una storia
O possiamo fare la storia, possiamo fare la grande rapina
Prendere il mercato e guardare gli altri che si sventrano
Per quella vetrina ho perso le giornate
Ora prendo tutto quello che c’è dentro
Vedi solo sopra non sai che c’è dietro
Di me ascolti un pezzo, sai che è tutto vero
Che se rappo o canto è perché son completo
Che ti spacco il palco, torno a casa pieno (cash)
Che il mio personaggio sono io nessuno me l’ha detto
E più cresco e più il mio nome mi si attacca meglio
Altro disco, altro viaggio, stacca il biglietto

E stare fermo non fa per me
Questo inferno non fa per me
Lei aspetta solo me nel letto a casa
Baby tra’ torno tra una settimana
Stare fermo non fa per me
Questo inferno non fa per me, eh
Fumo bubble e faccio le bolle
Più ti abbassi più cala la notte
Non guardarmi il mio stato è di no stress
Fumo bubble e faccio le bolle
Ti rialzi guardando la notte
E considera tutte le stelle che vedi in cielo come fossero nostre
Fumo bubble e faccio le bolle
Fumo bubble e faccio le bolle
Fumo bubble e faccio le bolle
Non guardarmi il mio stato è di no stress