Ariete

Venerdì

Ariete

Altre Canzoni cover

Venerdì testo

Ho sentito una storia
Che diceva che se pretendi troppo resti sola
Io non voglio mai un cazzo, solo stare bene un’ora
O toccarti per sempre, insieme sotto le lenzuola
Anche se poco dopo litighiamo a squarcia gola

Questo è il bello di amarti, io mi sento importante
Se ti faccio un regalo, apprezzi quello che ho da darti
Se ti dico ti amo e non ti compro coi contanti
No, non voglio che piangi

E non lo so quanto ci resta ma vorrei tenerti qui
Scapperemo da una festa e da un noioso venerdì
Sai con tе io non mi annoio mai
Ti direi altre mille cosе ma tanto tu già le sai
Tu già le sai
(Ti direi altre mille cose, ma tanto tu già le sai)

E ti cerco un po’ ovunque
Quando giro di notte stiro ed entro un bar qualunque
Quando scrivo una strofa ma non arrivo mai al dunque
Che poi non sono brava a dirti quel che penso sempre
Però mi vedi dentro e so che con te non mi serve

Questo è il bello di averti, le mani nei capelli
Sensazione di casa e la tranquillità che metti
Ci vogliamo con gli occhi e poi fanculo ai sentimenti
Non voglio che ti perdi

E non lo so quanto ci resta ma vorrei tenerti qui
Scapperemo da una festa e da un noioso venerdì
Sai con te io non mi annoio mai
Ti direi altre mille cose ma tanto tu già le sai
Tu già le sai, tu già le sai
(Ti direi altre mille cose, ma tanto tu già le sai)