Claudio Baglioni

Uno E Due

Claudio Baglioni

album:

In Questa Storia, Che E' La Mia (2020)

In Questa Storia, Che E' La Mia cover

Uno E Due testo

Io non so se ci sarai per sempre
Ma è da sempre che tu ci sei stata
È così da quando ti ho incontrata
Fra un crepuscolo di agosto
E un’aurora di settembre

Io non so spiegarmi ancora come
Ma mi sei da subito piaciuta
Quasi già ti avessi conosciuta
Nel viavai di un’altra vita
Quando ci davamo il nome

Di uno e due
Che siamo come
Fiume e sponda
Collina e bruma
Scoglio e onda
Battigia e schiuma
Vena e cuore
Parete e ghiaccio
Frutto e fiore
Bacio e abbraccio
Noi
Che siamo come
Tuono e lampo
Ferita e unguento
Brina e campo
Bandiera e vento
Pozzo e luna
Terreno e grano
Palme e duna
Mano e mano

Io non so che cosa sia successo
Ma ho girato il mondo in un istante
Come andare su un ottovolante
E non ci credevo allora
E non ci credo neanche adesso

Io non so perché ci basta poco
Quando noi ci ritroviamo accanto
Forse perché ci bastiamo tanto
Chiusi nella nostra tana
A giocare insieme il gioco

Di noi due
Che siamo come
Fiume e sponda
Collina e bruma
Scoglio e onda
Battigia e schiuma
Vena e cuore
Parete e ghiaccio
Frutto e fiore
Bacio e abbraccio
Noi che siamo
Come tuono e lampo
Ferita e unguento
Brina e campo
Bandiera e vento
Pozzo e luna
Terreno e grano
Palme e duna
Mano e mano

In una stretta ardente
Le mie con quelle tue
E abbiamo tutto e niente
Però facciamo un paio
Insieme corpo e mente
Soltanto uno e due
In mezzo a tanta gente
La poppa e il marinaio

Noi
Che siamo come
Fiume e sponda
Collina e bruma
Scoglio e onda
Battigia e schiuma
Vena e cuore
Parete e ghiaccio
Frutto e fiore
Bacio e abbraccio
Noi che siamo
Come tuono e lampo
Ferita e unguento
Brina e campo
Bandiera e vento
Pozzo e luna
Terreno e grano
Palme e duna
Mano e mano

Noi
Uno e due
Uno e due
Uno e due
Uno e due
Uno e due
Uno e due
Uno e due