Gianluca Grignani

Qualcosa Nell’Atmosfera

Gianluca Grignani

album:

La Fabbrica Di Plastica (1996)

Qualcosa Nell’Atmosfera testo

Sei e venti mi alzo ormai
lei è uscita non la vedo mai
e il calendario appeso lì
è ancora sul giorno di ieri.

E il gatto è saltato su
e lecca il suo piatto all’infinito
all’infinito all’infinito.

Oggi cosa c’è sembra che il mondo
stia girando con me
tutto si ripete come se il tempo
sbagliasse le sue fermate
ma forse lo so cos’è.

Qualcosa nell’atmosfera
che qualche anno fa non c’era
qualcosa nell’atmosfera
che qualche anno fa non c’era
qualcosa nell’atmosfera
che qualche anno fa non c’era
qualcosa nell’atmosfera
il mondo è sotto una sfera
ed ora è arrivata giù
calando leggera
ed ora è arrivata giù
calando leggera.

Sei e venti mi alzo ormai
lei è uscita non la vedo mai
e il calendario appeso lì
no non può essere ieri.

E il gatto è ancora lì
e lecca il suo piatto all’infinito
all’infinito all’infinito.

Oggi cosa c’è sembra che il mondo
stia girando con me
tutto si ripete come se il tempo
sbagliasse le sue fermate.

Qualcosa nell’atmosfera
che qualche anno fa non c’era
qualcosa nell’atmosfera
che qualche anno fa non c’era
qualcosa nell’atmosfera
che qualche anno fa non c’era
qualcosa nell’atmosfera
che qualche anno fa non c’era
qualcosa nell’atmosfera
che qualche anno fa non c’era
qualcosa nell’atmosfera
il mondo è sotto una sfera
qualcosa nell’atmosfera
il mondo è sotto una sfera
ed ora è arrivata giù.

Hey deccade key man duna yey decca
Hey deccade key man duna yey decca
Hey deccade key man duna yey decca
Hey deccade key man duna yey decca
Hey deccade key man duna yey decca
Hey deccade key man duna yey decca
Sto attraversando il grande fumo.