Gente

Odia La Verità

Gente

Altre Canzoni cover

Odia La Verità testo

Io che son passato dalle tute ai pantaloni stretti
Ma i buchi in tasca di ste verità non son ristretti
Lacune più sterminate delle lagune
Cervello mio fatti vispo, manchi d’acume
Ma un giorno poi è arrivata lei, non una lei qualunque
Di quelle che, che arrivano al dunque
Una lei più lei della “Lei” di Spike Jonze
Di quelle lei che ti fan staccare l’iPhone

Restare in fila in tangenziale
Un foglio bianco su cui disegnare
Una strada senza segnale
Lei è un goal che non si fa segnare
È ricordi che non posso più segnare
Un bug da segnalare

Lei catalizza non è egocentrica
Ma certo eccentrica
Odia la verità
Lei catalizza non è egocentrica
Ma certo eccentrica
Odia la verità

Odia la verità
Se non la si dice
Se non la si dice
Non la si dice
Se non la si dice

Lei catalizza non è egocentrica
Ma certo eccentrica
Odia la verità
Lei catalizza non è egocentrica
Ma certo eccentrica
Odia la verità

Restare in fila in tangenziale
Un foglio bianco su cui disegnare
Una strada senza segnale
Lei è un goal che non si fa segnare
È ricordi che non posso più segnare
Un bug da segnalare

Se non la si dice
Se non la si dice
Non la si dice
Se non la si dice

Ascolta Odia La Verità - Gente