Luca Coi Baffi

Mezzogiorno (feat. John Idea)

Luca Coi Baffi

Altre Canzoni cover

Mezzogiorno (feat. John Idea) testo

È mezzogiorno mi vesto ed esco
Vorrei restare a vegetare nel letto
Lavoro non ne faccio nemmeno mezzo
Colorami sti baffi bianchi col gesso
E cristo ancora chiedi de sta cera strana
Sarà perché non dormo da una settimana
La cena di natale ma la fidanzata
L’ho persa in un tombino con le chiavi di casa
e mi gasa
avere un buon motivo per svegliarmi il lunedì
Avere un buon amico con cui passo il venerdì
Aver passato gli anni fra cassette e dvd
E fare di ogni singola esperienza un souvenir
Ho perso un’altra lotta contro il tempo
E con te non ci parlo che è meglio
Sempre meglio di restare fermo a guardarti
E scrivere di ciò che vorrei farti
È un motivo per distrarmi

Come farò
A rimanere a galla
Imparerò
A tenere il respiro è da oggi che giro e se vuoi
Passa un po’ da me

È mezzogiorno mi vesto ed esco
Vorrei restare a bestemmiare nel letto
È dalla comunione che non mi confesso
Buttare tutti i tuoi ricordi nel cesso
Mi spiace quest’estate siamo messi male
Nemmeno un maxi schermo per la nazionale
Inizia la sessione non do manco un esame
Eppure qualche cosa toccherà studiare
La solita festa
Mi scoppia la testa
A cena minestra per pulirmi un po’
Domenica mostra
La corda s’è rotta
Un filo di colla e si riaggiusterà
Ma adesso non ci penso più
Qua ci pensi tu

Come farò
A rimanere a galla
Imparerò
A tenere il respiro è da oggi che giro e se vuoi passa un po’ da me

E sto stretto anche dentro questa stanza gigante
Sono in giro e mi chiedo cosa farò da grande
E sto stretto anche dentro questo mondo gigante
E non c’è mica spazio per te

Come farò
A rimanere a galla
Impazzirò
A tenere il respiro è da oggi che giro e se vuoi passa un po’ da me