Gianluca Grignani

L’Estate

Gianluca Grignani

album:

Uguali E Diversi (2002)

L’Estate testo

E’ l’estate che scorre
che mi vengon le voglie
quando cambio d’umore
e di tutte le ore
poi sento il sapore
e anche se resto qua
non c’e’ piu’ la realta’

e’ l’estate che arriva
che mi sento gia’acceso
che la strada perche’
qui nel traffico
a me sembra gia’ un paradiso
guarda invece cos’e’
mi ci vuole un caffe’

a volte il sole non va giu’
se insegui un altro sogno
e tu dove sei
come l’estate viene e va
passera’ passerai
un’ altra volta
un ‘altra volta di qua sai.

e l’estate e’ alle porte
con le gonne piu’ corte
e con queste vacanze
che dalla citta’
han troppe distanze
io che caldo che fa’
dio se fossi gia’ la’

a volte il sole non va giu’
se insegui un’ altro sogno
e tu dove sei
come l’estate viene e va
passera’
a volte il sole non va giu’
se insegui un’ altro sogno

e tu dove sei
come l’estate viene e va
passera’ e passerai
un’altra volta
un’altra volta di qua sai

Ascolta L’Estate - Gianluca Grignani