Checco Zalone

La Cicogna Strabica

Checco Zalone

album:

Tolo Tolo (2020)

La Cicogna Strabica testo

E allora, vi siete mai chiesti perché chi ha fatto nascere così africani?
No
No? E allora guardate lissù (Wow)

Wow, la cicogna

La cicogna è quell’augello diligente
che consegna normalmente tutti i bimbi in occidente
guardate

In America
in Germania
in Svizzera
in Lapponia
tra i ruscelli in Val Di Susa
i più sfigati a Siracusa

Sì cornuto

E ora tu ti chiederai
Cosa ho fatto? Perché mai?
qual terribile destino
ve l’ha messo nel dere
tanin

Bambini, se ben guardate, lì
tra tutte quelle cicogne

C’è una cicogna strabica
un po’ lunatica
che sbaglia rotta e si dirige verso l’Africa
nessun comignolo
nessun palazzo
perciò i bambini li consegna un poco a cazzo
e poi si mormora
a dire il vero
che questa in Africa c’ha il suo cicogno nero
questa cicogna, che sbaglia rotta
oltre che strabica
è ‘na mignotta

Ccom’è scorbutica
com’è antipatica,
questa cicogna che ci porta tutti in Africa
ma non pensatela
a questa cessa
miei cari pargoli vi faccio una promessa
mo me ne vado
ma poi ritorno
con cento chili di permessi di soggiorno

Ciao!
Vi voglio bene!