Emma Marrone

Coraggio

Emma Marrone

album:

Essere Qui (2018)

Coraggio testo

La sua scia così densa
Nei suoi mille tormenti
Ti ho cercato sfiorando
Le mie stesse paure.
Da quel paio di inganni
Ti ho salvato e pulito
Perché niente rimane
Se poi nulla scompare.

Se volessi prenderti e poi perderti
Stringerti i fianchi oppure spingerli
Così lontano e poi riprenderli.

C’è l’istinto che trema
Il coraggio che affonda
E per quanto sia tardi
Ogni inizio è negli occhi
Perché niente rimane se poi non ti
Appartiene.

Se volessi prenderti e poi perderti
Stringerti i fianchi oppure spingerli
Così lontano e poi riprenderli,
E se avessi forza per pretenderti
Senza lasciarti dietro agli angoli
Senza il bisogno di difendermi

È questo il senso che ritrovo in te
Uno di quelli che non scordi mai

Amore tanto poi c’è il mare qui.
Se volessi prenderti e poi perderti
Stringerti i fianchi oppure spingerli
Così lontano e poi riprenderli,
E se avessi forza per pretenderti
Senza lasciarti dietro agli angoli
Senza il bisogno di difendermi.

Ascolta Coraggio - Emma Marrone