Enrico Nigiotti

Baciami Adesso

Enrico Nigiotti

album:

Baciamo Adesso (2020)

Baciami Adesso testo

Sembra sempre inverno
Oggi è un mese che non so, non riconosco
Ci ringhiamo da lontano come i cani,
E ci pensiamo ancora più vicini
È così
È così, è così, è così
Che se ti tiro come un sasso poi ritorni qui
È così
È così

Tu sei quello che proteggo dentro me
Ancora adesso che ti leggo senza scrivere
Sei in ogni volta che non penso e penso a te
Sei l’unica stanza che mi salva dal disordine
Baciami, baciami, baciami adesso
Baciami, baciami, baciami adesso

Sembra sempre inverno
Questo cielo che fa buio troppo presto
Questo senso di buttarci troppo sale
Questa voglia, voglia di sapore
È così
È così

Tu sei quello che proteggo dentro me
Ancora adesso che ti leggo senza scrivere
Sei in ogni volta che non penso e penso a te
Sei l’unica stanza che mi salva dal disordine
Baciami, baciami, baciami adesso
Baciami, baciami, baciami adesso
Baciami, baciami, baciami adesso
Baciami, baciami, baciami adesso

Fermami qui, in mezzo a tutta questa gente
E senza dir niente
Baciami adesso

Baciami, baciami, baciami adesso
Baciami, baciami, baciami adesso
Baciami, baciami, baciami adesso
Baciami, baciami, baciami adesso

Che poi fa buio presto