Fulvio Effe

Ancora

Fulvio Effe

Altre Canzoni cover

Ancora testo

Come un respiro caldo in una dolce brezza
Mi poso sul tuo corpo come una carezza
Mi chiedo se è passione o puro sentimento
Lascia che ti prenda la luce di un momento

Come una memoria un’altra pagina una storia
Tutto è già passato e non mi dire che ho sbagliato
Tu mi puoi parlare, perché mi vuoi mentire
Si leggono quegli occhi malinconici

Non passano mai, quei giorni che…
Vivo di te, senza un perchè.

Ancora, ancora il mio corpo su dite, la tua pelle su di me, come se…

Ancora, ancora… i miei occhi su di te, la tua bocca su di me, come se…

Lo stesso sangue caldo dentro le stesse vene
Le stesse sensazioni dentro fragili emozioni
Il cuore per sognare, la voglia di lottare, la forza per accendere quest’anima

Non si spegne mai, dentro di me… quel fuoco che c’è è solo per te.

Ancora, ancora il mio corpo su dite, la tua pelle su di me, come se…

Come se non bastasse mai.
Come se non ci fossi più.
Come se non capissi, dai…
Come se.
Come me.
Come se questo giorno finisse ora, come quel fuoco che brucia ancora.

Senti che grido? Cerco te.

Ancora, ancora il mio corpo su dite, la tua pelle su di me, come se…

Ancora, ancora… i miei occhi su di te, la tua bocca su di me, come se…

Ti chiedi mai, “come sarebbe stato se”, ci fosse stata lei, accanto a te?