Carmen Pierri

Adesso

Carmen Pierri

Adesso testo

Mangio le unghie sotterrata dal ricordo
Riprendo fiato tanto so che poi lo scordo
Non si può riavvolgere il nastro adesso che

Rimango a bocca aperta e non so che dire
Se litighiamo tu colpisci per ferire
F4, affondato
Spari i colpi come a battaglia navale

E ora che siamo in macchina
Forse mi prendo un attimo
Pensa se perdessi la memoria
Sarebbe uguale, non mi va più giù sta storia

E ora che ormai è mattina
Forse rimani un attimo
E ti metti fuori a fissare un aereo
Tutto perde senso e mangio un Oreo

Senza toccarti ti invito ad alzarti
Spero mi perdonerai

Ma solo adesso adesso adesso
Io mi accorgo che
Non c’è verso
Non riesco a stare più con te

E non penso penso penso
Ci sia un perché
Ma se sto meglio forse credo sia un segno
E forse è meglio tanto non ci metto impegno

Non ho un motore a scoppio per accelerare
Già lo sai fatico il doppio, parto gemellare
Ci guardassimo da fuori un po’ più in generale
Sembreremmo due soldati senza un generale

Sai ti vedo che mi guardi ma
Non uscire non lo vedi come grandina
Farò in modo che stanotte non sia squallida
E darò colore alla tua pelle pallida

Non ti so dire bene, forse non vivremo, no, ma moriremo insieme
Senza nulla da rimpiangere
Mano nella mano verso un limite da infrangere
Avvolto dentro le maniche hai
Qualche asso che non userai mai
E forse in fondo lo sai

Ma solo adesso adesso adesso
Io mi accorgo che
Non c’è verso
Non riesco a stare più con te

E non penso penso penso
Ci sia un perché
Ma se sto meglio forse credo sia un segno
E forse è meglio tanto non ci metto impegno

Provo a sfiorarti
Vorrei accarezzarti
Spero tu mi capirai

Ma solo adesso adesso adesso
Io mi accorgo che
Non c’è verso
Non riesco a stare più con te

E non penso penso penso
Ci sia un perché
Ma se sto meglio forse credo sia un segno
E forse è meglio tanto non ci metto impegno