Alice

Viali Di Solitudine

Alice

album:

Park Hotel (1986)

Viali Di Solitudine testo

Oramai anche l´autunno è andato via, che profumo nell´aria e da qui vedo il giardino dietro casa: paradiso personale. Oh cos´è che mi fa stare alla finestra per ore a guardare gente che cammina verso il viale chiusa in mondi che son sempre muti tra di loro, mondi che non s´incontrano mai. Qualche cosa poi mi ricorda un´altra vita: è un aereo nel cielo. Oh my love, forse ci ritroveremo ancora insieme sui gradini di Versailles coperti dalla neve o a scaldarci un poco in un caffè vicino al Louvre, giorni che non dimenticherò. Oh my love, restiamo insieme ancora un pò così tra la gente che cammina sola lungo i viali, chiusa in mondi che son sempre muti tra di loro, mondi che non s´incontrano mai.

Ascolta Viali Di Solitudine - Alice