Marianne Mirage

Terremoto A Tokyo

Marianne Mirage

album:

Vite Private (2019)

Terremoto A Tokyo testo

Siamo ancora svegli
sotto agli sbadigli
e tu mi dici non è niente

Ho fatto un incubo tesoro
non ricordo che cos’era
non è niente di importante

Ti ho visto scomparire
tra le nuvole di fumo
alle sette di mattina
adesso dammi un’aspirina
che la testa mi fa male
eppure ormai non me ne frega niente

Ho capito che noi siamo l’unica cosa che conta
dove si va?
cosa si fa?
resto ancora un’ora
che passa la paura

Dove abbiamo perso i sogni
in questi anni nelle nostre notti insonni
con le macerie sparse dentro al nostro letto
come un terremoto a Tokyo e son le sette
siamo in apnea
stiamo cadendo
i love you forever

Piove che si annega
gli esami ma che sfiga
sei pesante
vedrai che prendi trenta
e se no chissene frega
ho un’offerta alternativa interessante
e se vuoi la luna
io venderò la macchina
e un pezzo di cuore
per avere un astronave
giochiamoci l’affitto
e se siamo soli non perdiamo niente

Ho capito che noi siamo l’unica cosa che conta
dove si va?
cosa si fa?
resto ancora un’ora
che passa la paura

Dove abbiamo perso i sogni
in questi anni nelle nostre notti insonni
con le macerie sparse dentro al nostro letto
come un terremoto a Tokyo e son le sette
siamo in apnea
stiamo cadendo
i love you forever

Dove abbiamo perso i sogni
in questi anni nelle nostre notti insonni
con le macerie sparse dentro al nostro letto
come un terremoto a Tokyo e son le sette
siamo in apnea
stiamo cadendo
i love you forever