Lucci

Satori

Lucci

album:

Shibumi (2018)

Shibumi cover

Satori testo

Un’ altra volta splende il sole sulla mia città
Illumina la gente, illumina la vita
La mio giardino adesso è vuoto
Ma l’amore che è rimasto la
Da pace e da colore ad ogni giornata, pure la più grigia
Nascono fiori dove c’eri tu
Cielo nero ma so che arriveranno tanti cieli blu
Blu come quel vestito che mi fa impazzire
Il mare che ci aspetta tempo di partire, tu
Prepara tutto che si parte, e si va
Amarsi è un arte, non si studia, la si fa
Noi siamo esperti in questo campo
Cintura nera, quinto dan
Veterani dello starsi accanto
Giro ste strade a testa alta col sorriso in faccia
Il mio messaggio è “spero tu faccia altrettanto”
Nessuna delle scelte ho fatto qua in fondo è saggia
Le ho fatte tutte senza alcun rimpianto
E intanto…

Il tempo passa ma una cosa la so
Alcuna cose rimarranno per sempre
Ma io ho costruito mura forti perciò
Quello che so è che non le butta giù niente
Continuo tutti i giorni a raccontarti di me
E a mettere sul piatto tutto quello che c’ho
Cercando le risposte a tutti questi perchè
Trovando nuova forza nelle cose che so
Che so

Un’altra volta splende il sole sopra la mia testa
Io rimango qua, ma gli altri se ne vanno via
Facile scappare, facile mollare ma non mi interessa
In ogni caso questa è la vita mia
E resto cercando di convincermi ad avere forza
Dietro quei sorrisi lo so bene, qualcosa non va
Dice che il tempo rende duri e fai la scorza
Qualcosa da ste pari è andato storto mi sa
Perchè sta scorza non l’ho fatta mica
Che qua ogni botta lascia i segni per tutta la vita
Che qua ogni volta essere felici costa sempre più fatica
Tranne quando mi sorridi e fai il cuore con le dita
Ho fatto muro spesso intorno a tutto ciò che amo
Lo sai che il tempo esiste solo quando lo contiamo
è come una canzone che non muore fino a quando la cantiamo
Come il nostro amore, tutto quello per cui combattiamo

Il tempo passa ma una cosa la so
Alcuna cose rimarranno per sempre
Ma io ho costruito mura forti perciò
Quello che so è che non le butta giù niente
Continuo tutti i giorni a raccontarti di me
E a mettere sul piatto tutto quello che c’ho
Cercando le risposte a tutti questi perchè
Trovando nuova forza nelle cose che so
Che so