78 Bit

Piangono I Dee Jay

78 Bit

album:

Contro La Noia (2002)

Piangono I Dee Jay testo

tuturu tuturu…..
é un mese che t’aspetto ogni sera ti vedo e non riesco mai non riesco mai a parlarti ed io impazzisco dietro la console.
te ne sei andata a casa stasera con quello di modena e vasco aveva ragione e son sicuro che avrà già le mani proprio lì.
proprio non capisco cosa c’ha di speciale… e mentre metto un disco io mi aggorgo perchè…
con te piangono i dj come le donne se non le chiami mai babe babe piangono i dj come le donne se non li chiami mai.
tuturu tuturu……
hai già dimenticato di quando ballavi davanti a me. e ti toccavi i capelli belli come un tormentone dei fijii quando ti avvicinavi cambiava qualcosa dentro ai miei jeans. e adesso ti vedo uscire… col cameriere hai consumato come rirandrò.
e stò vibrando dentro dai cosi non puoi fare e mentre lui ti vuol toccare io rido perchè…
con te piangono i dj come le donne se non le chiami mai babe babe piangono i dj come le donne se non li chiami mai
..
con te lo sai io me ne andrei intorno al mondo viaggierei in un secondo siamo in volo…se vuooooi
tuturu…….
piangono i dj…come le donne se non le chiami mai babe babe piangono i dj come le donne se non li chiami mai