JUNIOR CALLY

In Piazza

JUNIOR CALLY

album:

Ricercato (2019)

Ricercato cover

In Piazza testo

Oh Andry

Ti ricordi? Eravamo in tanti ma nessuno aveva i soldi
Da sopra le panchine sognavamo un privè
La birra aveva il gusto di champagne in quelle notti
Sognavi la tipa che non ti guardava
Il tipo con la camicia, tu maglia bucata
Lui studiava leggi, noi leggi di strada in crisi
Ed è proprio quella strada che alla fine ci ha divisi
Ora guarda, io che ce l’ho fatta ma rispetto a prima
Mi alzo la mattina e penso che la notte scorsa stavo nel privè con lo champagne e voglio una panchina
Girare in bici, bere in spiaggia, si mi mancano le mie radici
Adesso c’ho le tipe, ma non ho più gli amici che mi chiamano sul cell per dirmi:

Ci si vede in piazza
Senza un euro in tasca
Sognando la villa dopo una rapina in banca
Una bottiglia a testa
No, non ci interessa
Perché fino alle 6 qui non si dorme, si fa festa

Fra’ dentro ai cortili ci hanno passato l’adolescenza
Fanno due tiri, non gli importa che c’è dentro
Non c’hanno due lire, figuriamoci un euro
Cosa hanno da dire, solo quello che sentono (yah)
Sempre in strada, come se c’avessero cacciati di casa
Non ho perso tempo, solo preso una pausa
Accendo di fretta questa stupida paglia
Non ho preso una laurea, no
Sono le 6:00 di nuovo ma del giorno dopo, al ritorno dormo
Stavo in plaza come Capo, con il freddo, con il caldo
Mio fratello, mio cognato, yeah
Facevano gli scemi ora pensano che ho svoltato
Non torno se non sfondiamo
Ho preso un gratta e vinci e gliel’ho regalato
Mi chiamano, mi dicono:

Ci si vede in piazza
Senza un euro in tasca
Sognando la villa dopo una rapina in banca
Una bottiglia a testa
No, non ci interessa
Perché fino alle 6 qui non si dorme, si fa festa
Ci si vede in piazza
Senza un euro in tasca
Sognando la villa dopo una rapina in banca
Una bottiglia a testa
No, non ci interessa
Perché fino alle 6 qui non si dorme, si fa festa